Wend Barka Onlus - La nostra storia

L'associazione WEND BARKA, che in lingua Morè significa " Signore Grazie ", è una Onlus di solidarietà internazionale fondata da un piccolo gruppo di amici, già impegnati da anni in numerose esperienze di volontariato nei paesi dell’Africa Subsahariana, che nel settembre 2009 decidono di dare più dinamicità al proprio operato attraverso la realizzazione di progetti di aiuto concreti finalizzati alle esigenze primarie dei bambini e dei tantissimi villaggi del deserto africano.

Operando senza preclusioni ideali relative al credo religioso o all'appartenenza etnica, WEND BARKA è animata dalla finalità di combattere la povertà e l'esclusione sociale promuovendo, oltre all’attività di volontariato, l'assistenza educativa e sanitaria dei minori, nonché servizi ad hoc rivolti alle popolazioni e alle comunità.

Gli obiettivi dell’Associazione sono:

  • supportare le popolazioni nella lotta alla sopravvivenza e alla fame;
  • favorire la registrazione anagrafica e l’alfabetizzazione dei bambini;
  • promuovere la formazione dei ragazzi e degli adulti per la valorizzazione delle maestranze locali e l’inserimento nel mondo del lavoro; 
  •  incentivare lo sviluppo locale attraverso il supporto ad iniziative di microimprenditorialità; 
  • sviluppare una rete di volontariato tra medici e personale sanitario italiano, creando rapporti di collaborazione permanenti con le organizzazione e le strutture sanitarie presenti nel Paese destinatario.

Negli anni l’Associazione, registrando una crescente fiducia da parte dei tanti Amici sostenitori, si è impegnata a raccogliere nuove sfide in risposta alle esigenze di un territorio e di un tessuto sociale sempre tanto bisognoso. La realizzazione di progetti di assistenza sanitaria, ivi compresa l’esecuzione di strutture assistenziali quali dispensari, centri di accoglienza e recupero per bambini malnutriti, e di progetti d’istruzione anche attraverso la realizzazione di strutture scolastiche, ne sono un esempio.

Una consolidata e strettissima collaborazione con organizzazioni missionarie e con gruppi di volontari laici che operano da anni sul territorio, consente da un lato di individuare in maniera sempre molto puntuale le esigenze registrate dal territorio, dall’altro di garantire la buona riuscita delle iniziative attraverso un attento e scrupolosissimo monitoraggio in situ.